ITA  ENG

Profilo

Politica qualità, ambiente e sicurezza

La Direzione aziendale dell’impresa Aleandri SpA si propone il raggiungimento ed il mantenimento dei  seguenti obiettivi, in ogni fase di realizzazione delle opere:

  • soddisfare le esigenze e le aspettative dei clienti e delle parti interessate;
  • essere conformi ai requisiti di legge e regolamenti vigenti;
  • ottimizzare la struttura organizzativa della Società;
  • fornire le evidenze oggettive della capacità di offrire prodotti ad elevato livello qualitativo;
  • promuovere l’utilizzo dell’approccio per processi e della determinazione dei rischi;
  • rispettare la normativa posta a tutela dell’ambiente e della sicurezza e della salute dei lavoratori e, per facilitare il raggiungimento di tale obiettivo, di istituire un sistema di gestione mettendo a disposizione le risorse umane e strumentali necessarie;
  • fare in modo che il sistema di gestione coinvolga l’intera organizzazione aziendale, dal datore di lavoro sino al singolo lavoratore, secondo le proprie attribuzioni e competenze; a tal fine i lavoratori saranno sensibilizzati e formati per svolgere i propri compiti in sicurezza e per assumere le proprie responsabilità in materia;
  • consultare con continuità i propri lavoratori ed, in particolare, i loro rappresentanti;
  • favorire il miglioramento continuo della sicurezza e della prevenzione;
  • prevenire l’inquinamento, i rifiuti ed il consumo di risorse;
  • formulare obiettivi di miglioramento continuo delle prestazioni ambientali;
  • adottare i processi tecnologici che offrano i migliori impatti ambientali in termini tecnici ed economici;
  • valutare gli aspetti ambientali della realizzazione e adottare procedure di gestione tali da minimizzare ogni significativo impatto ambientale negativo;
  • controllare, tramite un sistema di monitoraggio, l’attuazione del sistema di gestione e l’osservanza delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di ambiente, salute e di sicurezza, definendo opportuni indicatori;
  • riesaminare periodicamente la politica di sicurezza e il SGSL attuato;
  • valutare i rischi per la salute e la sicurezza degli autisti, dipendenti, terzi, clienti coinvolti nelle attività di realizzazione;
  • eliminare o ridurre al minimo i rischi per la salute e la sicurezza attuando tutte le  azioni preventive ed utilizzando tutte le tecnologie possibili per la nostra organizzazione;
  • vietare il consumo di bevande alcoliche e droghe;
  • progettare ed applicare procedure di prevenzione, sicurezza ed emergenza così da prevenire furti od atti terroristici che possano arrecare danni alla comunità;
  • effettuare verifiche periodiche sulle attività di realizzazione al fine di
    “Ridurre a zero incidenti ed infortuni”;
  • coinvolgere e sensibilizzare tutti i collaboratori e fornitori nella diffusione ed applicazione della presente politica attraverso specifiche attività di addestramento/ formazione/aggiornamento in materia;
  • comunicare con le parti interessate e coinvolgerle.

stabilisce di impegnarsi a sostenere ed attuare un sistema di conduzione della qualità, ambiente e della sicurezza in accordo a quanto prescritto dalla norma UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001, UNI EN ISO 45001 ed UNI ISO 39001.

Ogni livello aziendale dovrà conformarsi alle prescrizioni del Sistema di Gestione della Società descritto nel presente Manuale di Gestione e nelle Procedure di Sistema.

La Direzione aziendale dell’impresa Aleandri SpA assume l’impegno per assicurare che sia istituito, applicato e mantenuto attivo un sistema di gestione conforme agli standard definiti.

Per l’attuazione di tali suoi compiti viene istituita all’interno dell’azienda la funzione Qualità – ambiente – sicurezza nonché nominato il Responsabile Qualità/ Ambiente/Sicurezza (RQAS), al quale vengono conferite le responsabilità e l’autorità per:

  • promuovere le azioni occorrenti per prevenire il verificarsi di non conformità nella realizzazione dell’opera e del sistema;
  • identificare e registrare ogni problema relativo alla realizzazione e al sistema;
  • avviare, proporre o fornire soluzioni attraverso i canali stabiliti;
  • verificare l’attuazione delle azioni attivate;
  • tenere sotto controllo l’ulteriore trattamento del servizio non conforme finché la carenza o la condizione insoddisfacente sia stata corretta.

 

RQAS risponde per il suo operato direttamente all’Amministratore Delegato.

Qualsiasi controversia dovesse insorgere tra il RQAS e i vari responsabili di funzione relativamente agli obiettivi prefissati nella presente politica della qualità, verrà risolta dall’Amministratore Delegato.

La presente Politica per la Qualità, Ambiente e Sicurezza verrà comunicata ed illustrata a tutta l’Organizzazione, attraverso varie forme di coinvolgimento, e sarà riesaminata periodicamente in occasione del Riesame della Direzione per valutarne la costante adeguatezza.